ARTURO GRAF CRITICO DI MANZONI

Il presente lavoro vuole proporsi due obiettivi precisi: contribuire alla redazione della carta della fortuna del Manzoni nella cultura tardo-ottcentesca, fatto segno di “inestinguibil odio e d’indomato amor” da parte di poeti, letterati e critici; e riportare alla luce, per una piĆ¹ equa sistemazione in sede di storia della critica e della cultura, ma, soprattutto, in sede di storia della poesia, l’opera e la figura di Arturo Graf.

Arturo Graf critico di Manzoni
.